VARATRAZ 10 ML Amitraz 150mg/ml per la varroa delle api / Bee Varroa treatment 10ml

VARATRAZ 10 ML Amitraz 150mg/ml per la varroa delle api / Bee Varroa treatment 10ml - Pet Shop Luna SRL

Pet Shop Luna SRL

€ 19.90 

IL NOME DEL PRODOTTO
VARATRAZ 10 ML

COMPOSIZIONE:
100 ml di soluzione antiparassitaria contengono:
Amitraz ................................................. ................. 15 mg;
Eccipienti (alchilbenzensolfonato, trietanolamina, polisorbato 80, alcool isopropilico, xilene), q.s.ad ... 100 mg.

AZIONE FARMACOTERAPEUTICA
L'amitraz è una sostanza acaricida che agisce per contatto e inalazione, riuscendo a uccidere i parassiti liberi sul corpo delle api bloccandone le funzioni enzimatiche e nervose. I parassiti moriranno in un massimo di 3-4 giorni, a seconda della quantità di sostanza attiva accumulata.
L'amitraz viene assorbito rapidamente dopo la somministrazione orale e rimosso dalla maggior parte dei tessuti entro pochi giorni. Viene rapidamente metabolizzato ed escreto principalmente nelle urine. Il metabolismo dell'amitraz è qualitativamente simile nei topi, ratti, gatti, cani, mucche e nell'uomo. Il prodotto finale è l'acido 4-ammino 3-metilbenzoico che viene rapidamente coniugato ed escreto. L'amitraz è scarsamente assorbito per via cutanea.

SPECIE DI DESTINAZIONE
API.

INDICAZIONI
VARATRAZ è raccomandato per il trattamento della varroasi nelle api. Viene utilizzato sotto forma di fumigazioni, per ordito, in tutti gli alveari, per tutta la stagione attiva. Il trattamento più efficace è l'autunno, quando non ci sono più piantine in cattività, o viene rimosso. Il primo trattamento verrà effettuato in primavera e verrà ripetuto ogni 10 giorni. Il trattamento successivo verrà eseguito dopo l'estrazione del miele di acacia e successivamente dopo l'estrazione del miele di tiglio. Un altro trattamento verrà effettuato ad agosto, dopo la raccolta del miele di girasole. In autunno verranno effettuati 3 trattamenti ad intervalli di 7-10 giorni. Per non perpetuare il varo negli apiari, è molto importante che almeno l'ultimo trattamento autunnale venga eseguito in assenza della piantina in cattività.
I trattamenti devono essere applicati solo quando la temperatura esterna è superiore a 12 ° C, (intervallo di temperatura consigliato per la somministrazione 14-18 ° C) le api non sono raggruppate. I trattamenti vengono applicati quando la maggior parte delle api è nell'alveare (mattina o tramonto).

POSOLOGIA, VIA E MODALITÀ DI SOMMINISTRAZIONE
Il prodotto - in forma liquida - viene prelevato con una pipetta con la quale gocciola sulla striscia di cartone, ad uguale distanza tra le gocce, come segue:
- alveare multipiano: 5,5 - 6 mg s.a./ un corpo alveare
2 gocce di prodotto / un corpo alveare;
- Dadant hive: 8,5 - 9 mg s.a./ a hive body
3 gocce / un corpo alveare;
- alveare orizzontale: 14,25 - 15 mg s.a./ un corpo alveare
5 gocce / un corpo alveare
Se le famiglie sono state limitate allo svernamento e ai diaframmi, con un diaframma totalmente separatore, la quantità di VARATRAZ utilizzata sarà:
- alveare multipiano: 2,5 - 3 mg s.a./ mezzo alveare;
1 goccia di prodotto / mezzo alveare;
- Alveare Dadant: 5,5 - 6 mg s.a./ due terzi dell'alveare
2 gocce / due terzi di alveare;
- alveare orizzontale: 8,5 - 9 mg s.a./ mezzo corpo alveare
3 gocce / mezzo corpo alveare
Se ci sono due famiglie in un alveare orizzontale, riceveranno 3 gocce di VARATRAZ ciascuna. Per una combustione completa del cartone, sarà piegato longitudinalmente o piegato armoniosamente. Il cartone si accenderà ad entrambe le estremità, verrà inserito (senza fiamma) nell'alveare attraverso l'ordito, che si chiuderà immediatamente per un massimo di 15 minuti.

CONTROINDICAZIONI, PRECAUZIONI E REAZIONI AVVERSE
VARATRAZ deve essere utilizzato solo per il trattamento delle vene varicose nelle api. Non somministrare con altri antiparassitari. Il numero di gocce di VARATRAZ non sarà aumentato rispetto alle dosi prescritte poiché l'avvelenamento può verificarsi a vari livelli.
Il superamento delle dosi, il tempo di chiusura dell'ordito oltre a non rispettare la temperatura ambiente, può portare ad effetti collaterali.

TEMPO DI ATTESA
Miele - Zero giorni.
Il miele raccolto durante il trattamento con VARATRAZ non sarà destinato al consumo umano.

CONDIZIONI DI ARCHIVIAZIONE
Conservare nella confezione originale, ben chiusa, in luoghi appositamente predisposti e asciutti, a temperatura superiore a 15 ° C, al riparo da fiamme libere, al riparo dalla luce diretta.

PRESENTAZIONE
Flaconcini con tappo di sicurezza e pipetta da 10 ml di soluzione antiparassitaria. Ogni flaconcino è confezionato singolarmente in una scatola di cartone insieme a 50 strisce di cartone fumigante e un foglio illustrativo.